robeky

Staff ICG - FIFA
  • Content Count

    2388
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

robeky last won the day on October 2

robeky had the most liked content!

2 Followers

About robeky

  • Rank
    Allenatore di Serie B
  • Birthday 04/14/1986

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mercato in entrata El Bilal Touré Punti di forza: Tecnica, velocità, dribbling, progressione palla al piede, fisicità, personalità, conduzione della palla, ambidestrismo, capacità balistiche.Punti di debolezza: Può migliorare nella continuità e nelle scelte.“El Bi”, così viene chiamato da compagni di squadra, è principalmente una punta centrale, ma può agire anche da esterno offensivo.Ambidestro, veloce, bravo nel dribbling lanciato, dotato di una discreta tecnica di base, sa essere decisivo nell’uno contro uno, oltre ad essere in possesso di buone capacità balistiche (è anche rigorista).E’ un attaccante vivace, imprevedibile, che ha nella notevole velocità di base il principale punto di forza del suo repertorio.A campo aperto può essere devastante con le sue potenti accelerazioni palla al piede, risultando un eccellente contropiedista.Fisicamente potente, esplosivo e reattivo, sa già essere abbastanza competitivo nei duelli spalla a spalla, come ha dimostrato nel suo esordio in Ligue 1.Ha una forte personalità, non sembra patire particolarmente le pressioni esterne, giocando con grande naturalezza ed istintività.Tatticamente il suo ruolo è quello di punta centrale, ma può anche agire da ala.
  2. Mercato in entrata Torben Rhein Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, leadership, intelligenza tattica, passaggi, ambidestrismo, fisicità, capacità balistichePunti di debolezza: Può rafforzarsi fisicamente e migliorare nel gioco aereo.Torben Rhein è un centrocampista che eccelle in entrambe le fasi, dinamico, ambidestro, in grado di alternare con precisione i passaggi corti a quelli lunghi, mettendo in luce una visione di gioco periferica.Nel centro del campo è un vero leader, pur essendo giovanissimo, ha un grande carisma e rappresenta una guida per i compagni (non a caso è spesso capitano nelle squadre dove gioca).Dotato di notevoli capacità balistiche, sa essere pericoloso sia su punizione, che su tiri dalla media-lunga distanza.Non è lento, sa destreggiarsi bene negli spazi stretti anche quando è pressato in modo serrato, mettendo in mostra una buona tecnica di base.Non è un giocatore scontato, ma sa illuminare il gioco della sua squadra con colpi di pura creatività.Fisicamente si rinforzerà ulteriormente nei prossimi anni, ma ha già una struttura corporea massiccia, che fa intravedere altri margini di crescita.Giocatore “solido”, contrasta e sa far ripartire l’azione con precisione; il suo stile di gioco è intenso, ma allo stesso tempo maturo nelle scelte.Tatticamente può giocare da vertice basso di un 4-3-3, ma anche da mediano in un 4-2-3-1, posizione che ricopre nella sua nazionale.
  3. Mercato in entrata Bright Arrey-Mbi Punti di forza: Fisicità, tecnica, marcatura, gioco aereo, velocità a campo aperto, intelligenza tattica, tackle, personalità.Punti di debolezza: Può rischiare meno palla al piede e velocizzarsi nei primi metri. Bright Arrey-Mbi è un difensore centrale di piede mancino, forte fisicamente, abile nel gioco aereo ed in possesso di una buona velocità di base che gli permette di recuperare in progressione gli attaccanti avversari.Attento in marcatura e abbastanza preciso quando c’è da impostare il gioco, è un giocatore che sa rimanere concentrato, risultando estremamente determinato ed energico nei duelli spalla a spalla.Inoltre, quando si proietta in avanti in occasione dei calci piazzati, riesce con buona frequenza a rendersi pericoloso, soprattutto sfruttando le sue spiccate capacità aeree.Molto solido in marcatura, è veramente difficile da superare nell’uno contro uno, essendo atleticamente forte ed in possesso di un buon passo.Non disdegna l’uscita palla al piede dalla propria area di rigore (certe volte rischia un po’ troppo), palesando coraggio ed una spiccata personalità. In generale Bright può definirsi un centrale maturo tecnicamente e tatticamente, quasi pronto per confrontarsi con il mondo del professionismo.Fisicamente è già ben strutturato, ma ha ancora ulteriori margini di crescita per diventare ancora più performante.Caratterialmente è un ragazzo molto gentile ed educato fuori dal campo, ma sul rettangolo verde diventa “un leone”, lottando con forza e determinazione su ogni pallone.Tatticamente il suo ruolo è quello di centrale sinistro di una difesa a 4.
  4. Tre portieri per l FC calcio Catania , un tedesco , un ucràino ed un francese......no ,non è una barzelletta 🤭
  5. La società alexcalibur acquisisce in prestito secco gratuito le prestazioni sportive del calciatore lunin dalla società FC calcio Catania Il prestito secco e gratuito avrà la durata di una stagione intera Il socio robeky @alenapoli86
  6. Articolo mercato in entrata . Illan Stéphane Meslier Punti di forza: Tecnica, personalità, reattività, uscite alte e basse, uno contro uno.Punti di debolezza: Può ulteriormente migliorare nel gioco con i piedi. inglesi. È un giovane portiere dal grande avvenire, con un margine di progresso molto ampio, già nazionale francese. Ha il tipico profilo del portiere moderno per le sue dimensioni, le sue qualità di portiere e la sua disponibilità a partecipare alla costruzione del gioco”, così lo descrive il suo tecnico, Mickaël Landreau. Régis Le Bris, direttore del Centro di Formazione del Lorient ne parla così: “Illan è un giovane giocatore disciplinato, serio, con uno stato d’animo irreprensibile”. Illan Meslier è un estremo difensore reattivo, agile e abile nel gioco aereo, dove sfrutta la sua mole imponente (196 cm).Coraggioso e deciso nelle uscite basse, è discretamente bravo con i piedi, ma può ulteriormente migliorare su questo fondamentale.Ha un buon senso della posizione e, soprattutto, sa rimanere concentrato per tutti i 90 minuti.In campo comunica costantemente con i compagni, guidando la difesa con buona personalità e autorevolezza.
  7. Articolo mercato in entrata . Sontje Hansen Punti di forza: Velocità, dribbling, tecnica, capacità balistiche, progressione palla al piede, creatività, senso del gol.Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente, migliorare nelle scelte, e nella fase difensiva. E’ carente nel gioco aereo. Sontje Hansen è un giocatore che nel suo percorso nell’Academy dell’Ajax ha cambiato più volte la posizione nello scacchiere tattico.Partito da punta centrale, il ruolo che preferisce, si è poi trasformato in ala sinistra e centrocampista offensivo. Quest’ultime due posizioni sembrano adattarsi meglio alle caratteristiche fisiche, tecniche e atletiche del ragazzo.Troppo piccolo per svolgere il ruolo di centravanti (i “Lancieri” hanno Brobbey in quel ruolo), ha però il passo e la qualità per agire in posizioni più defilate, dove ha più spazio a propria disposizione.E’ molto bravo quando parte in progressione palla al piede e semina in dribbling i suoi dirimpettai, ma sa anche proporsi senza palla e chiedere l’uno-due.Ha una tecnica notevole che gli consente di mettere a segno delle reti di pregevole fattura.Abile nei tagli dalle corsie esterne, ha un buon senso del gol e discrete capacità balistiche, mentre invece deve migliorare nelle scelte, nella fase difensiva e soprattutto ha bisogno di rafforzarsi fisicamente.La sua struttura corporea normolinea, lo penalizza nel gioco aereo, mentre, d’altro canto, lo facilità nella rapidità sia negli spazi stretti che larghi.Hansen è caratterialmente un ragazzo molto ambizioso, la sua volontà è quella di arrivare il più presto possibile in prima squadra, magari saltando lo Jong Ajax.
  8. Articolo mercato in entrata Edward Nketiah Altro acquisto per l FC calcio Catania , nketiah, tecnicamente molto valido, è un destro naturale, usa in modo corretto ed efficace anche il piede sinistro, possiede un buon dribbling che gli permette di creare sempre superiorità numerica, valido nel gioco aereo. Le sue caratteristiche fisiche: Buona struttura fisica, è un longilineo, agile e scattante, possiede un buona accelerazione, sinonimo di buona forza muscolare, è un calciatore molto dinamico, si evidenzia in lui un struttura muscolare leggera e veloce che gli permette di saltare in modo rapido gli avversari Caratteristiche tattiche: Viene impiegato nel ruolo di punta centrale, svolgendo in modo corretto entrambe le fasi di gioco, predilige giocare in profondità, grazie alla buona velocità di base che lo contraddistingue, con palla giocata sul corta su di lui e con la marcatura stretta riesce ad eludere l’avversario eseguendo dei controlli orientati in velocità girandosi e attaccando la linea di difesa avversaria. Tatticamente disciplinato Caratteristiche caratteriali: sotto il profilo caratteriale non posso esprimermi perché non conosco direttamente il calciatore, ma osservando attentamente i filmati e le gare, ha sempre avuto un atteggiamento positivo.
  9. Nome utente : gianvent nome squadra :PARTIZAN DEGRADO busta inviata Delegato dal socio gianvent
  10. Nome Utente: robeky Nome Squadra:f c calcio Catania Busta Inviata
  11. Articolo mercato in uscita Ante palaversa Ahimè ci saluta ante palaversa, a cui auguriamo il meglio.Punti di forza: Tecnica, visione di gioco, passaggi, personalità, capacità balistiche, capacità aerobiche, dribbling, fisicità.Punti di debolezza: Può rafforzare ulteriormente la sua struttura corporea e migliorare nella fase difensiva.A chi assomiglia: Marcelo Brozovic. Ante è sotato di un fisico longilineo, con i suoi 187 cm, è bravo nel gioco aereo, ma soprattutto sa essere molto pericoloso con le sue potenti conclusioni dalla distanza.Conosce bene i tempi di gioco, funge da regista della squadra e tutta la manovra passa sempre dai suoi piedi “ispirati”.Ha velocità di pensiero, una qualità che compensa il suo passo un po’ compassato soprattutto negli spazi stretti, dove però sa disimpegnarsi bene sfruttando il suo dribbling “secco”.Non è assolutamente un giocatore scontato che si limita al compitino, ma anzi garantisce spesso verticalità al gioco, smarcando i suoi compagni con lunghi lanci di precisione millimetrica.Può migliorare nella fase difensiva, anche se non si tira mai indietro quando c’è da contrastare duro, inoltre ha bisogno di irrobustire ulteriormente il suo fisico longilineo.Ha una spiccata personalità, gioca con autorevolezza e non ha mai paura di sbagliare; a centrocampo dimostra una maturità nelle scelte che normalmente appartiene a giocatori molto più esperti.Tatticamentel suo ruolo è quello di centrocampista di regia in una mediana a 4, ma può anche agire da mezzala in 4-3-3 e non è escluso che in futuro possa essere impiegato da mediano davanti alla difesa.
  12. Articolo mercato in entrata Angel Almeida Gomés Angel Gomes è un giocatore incredibilmente bello da vedere, baricentro basso, trequartista incredibilmente tecnico e tatticamente molto intelligente. Numero 10 puro, in possesso di un dribbling eccelso, quando punta l'avversario quasi sempre lo salta e particolare importantissimo, controllo di palla impressionante. Descrivendolo sembra io stia parlando già di un fenomeno, ma parlando oggettivamente, è un trequartista a cui riesco a trovare pochissimi difetti. Come già spiegato prima, mentalmente è già di un altro livello, sa leggere le partite e le situazioni, non si lascia mai andare ad atteggiamenti indisponenti e prima o poi riesce a fare sempre la giocata giusta. Ha una visione tattica del match impressionante. McKenna ha spesso elogiato la sua maturità e onestamente credo proprio che questa caratteristica gli permetterà di sfondare nel calcio che conta. Benvenuto nel club .
  13. Articolo mercato in entrata Tomás Esteves Punti di forza: Velocità, progressione palla al piede, tecnica, capacità aerobiche, personalità, cross, dribbling.Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente.A chi assomiglia: Héctor Bellerín. Tomás Esteves è un terzino destro di spinta, anche se in alcune occasioni, vista la sua buona tecnica di base, è stato impiegato anche da mediano.Dotato di buone capacità aerobiche, come quasi tutti i terzini portoghesi, è in possesso di una spiccata qualità nel palleggio, che gli consente di effettuare delle giocate dal profilo tecnico elevato.Dotato di un fisico longilineo (che ha bisogno di essere ulteriormente rinforzato), è veloce, abile nel cross e nella conduzione della palla in piena corsa. Non abbiamo trovato dei dati ufficiali relativi alla sua altezza, ma Esteves sembra raggiungere almeno i 180 cm.E’ un esterno difensivo molto intelligente, che sa quando attaccare, trasformandosi in una sorta di ala aggiunta e quando difendere, garantendo una discreta fase di copertura.Sa creare la superiorità numerica sulla propria fascia di competenza, sovrapponendosi continuamente all’esterno offensivo, ma anche superando in slancio in suo dirimpettaio.E’ dotato di una forte personalità, non ha mai dimostrato timori reverenziali pur essendo spesso il più giovane in campo.Tatticamente il suo ruolo è quello di terzino destro, ma in situazioni di emergenza (soprattutto negli anni passati) è stato impiegato anche da mediano. Il terzino difensivo del club 💪🏻 welcome .
  14. Articolo mercato in entrata Joelson Fernandes Punti di forza: Tecnica, rapidità, dribbling, cambio di ritmo, accelerazione palla al piede, capacità balistiche, controllo di palla, creatività, assist, personalità.Punti di debolezza: Deve rafforzarsi fisicamente e migliorare nella fase difensiva. A chi somiglia: Jeremie Boga. Joelson Fernandes è un’ala sinistra molto veloce, agile, tecnica, estrosa e dotata di notevoli capacità balistiche (tira anche le punizioni).E’ un giocatore che sa fare la differenza dalla trequarti in avanti che, a campo aperto, risulta essere imprendibile in virtù della sua potente accelerazione palla al piede e del suo dribbling “ubriacante”.La sua classica azione prevede l’accelerazione palla al piede sulla fascia sinistra con conseguente taglio verso il centro per andare al tiro con il destro.Fa tutto a grande velocità, non perdendo mai il controllo della sfera, la quale resta sempre “incollata” ai suoi “piedi ispirati”.Pur essendo destro, sta migliorando il sinistro, risultando meno leggibile per i suoi dirimpettai (può andare a crossare con il mancino).Fisicamente brevilineo e dotato di baricentro basso, Joelson ha bisogno di irrobustire ulteriormente la sua struttura corporea, in modo da essere più competitivo nei duelli spalla a spalla.Ha una forte personalità, è un giocatore intraprendente, vivace, con uno stile di gioco frizzante che dimostra come non soffra minimamente la pressione del match.Tatticamente il suo ruolo è quello di esterno sinistro di un 4-2-3-1 o ala sinistra di un 4-3-3. Il più giovane di età nel club catanese , benvenuto .